PASSAGGIO IN TOSCANA (A PASSAGE TO TUSCANY) Part 2

November 7, 2019

 

Eccola lì la "Rossa", carica di bagagli durante il suo (ed il mio) primo lungo viaggio. Presto le succederà la "Nera" e si aprirà una nuova stagione di immersioni nell'ignoto che mi attirano più di qualsiasi altra cosa fin da quando ho messo piede su di un aereo a 15 anni, ma probabilmente anche da prima.
Intanto questa foto l'ho scattata a Bagni di Lucca mentre ero in viaggio verso Barga dove la mia amica (che ora è anche una chef di fama!) Francesca Buonagurelli e sua figlia Vittoria mi aspettavano per l'ennesima volta al loro splendido agriturismo "Al Benefizio". 

 

Da Francesca ci vado credo dal lontano 2008. All'epoca ero il fonico live del quartetto di Antonio Forcione che in quella occasione era in tour in Italia. Venivamo tutti da Londra e Francesca (che aveva organizzato i concerti in Toscana) ci ospitò nelle sue stanze. Sono tornato a Barga credo quattro volte e Francesca e Vittoria mi hanno onorato della loro presenza al mio concerto solista agli Olympic Studios di Londra nel 2016. A questo giro non ci tornavo da tre anni. Francesca mi aveva "intimato" di non rimandare ulteriormente il mio passaggio e dunque ho approfittato di questo viaggio in moto per andarla a trovare.

Ero un pò timoroso perché avrei dovuto affrontare alcuni difficili tornanti di montagna e forse qualche sterrato e con la moto così carica non sapevo se ce l'avrei fatta. Anche in questo caso il timore era completamente infondato: se proprio non ce la si fa, basta scaricare la moto, superare i tornanti e poi tornare a prendere i bagagli! Ma cosi non è stato ed il percorso è stato invece tranquillo.

Sono arrivato al "Benefizio" dove l'accoglienza è stata (ma che ve lo dico a fare...) calorosissima. 

 

Francesca e Vittoria abitano in un casolare nelle campagne di Barga, circondate dalla natura. A chi pensa che uno stile di vita del genere possa essere isolato rispondo che: 1) In fondo non ci sarebbe alcun male, 2) Nulla è più falso. C'è sempre bella gente da Francesca, per lo meno quella che ama la semplicità, la bellezza e la cultura vera. Il resto può restar fuori. Là si sta benissimo e chiaramente ho anche mangiato da dio. Francesca cucina con gli ingredienti del suo orto ed una sera ha preparato una figata di risotto ai porcini che aveva appositamente raccolto.

Per non parlare del miele prodotto dalle sue api: quello di castagno era semplicemente divino!

 

A parte la cucina, quello di cui si gode di più al "Benefizio" è la quiete e l'ospitalità: non è un caso che le sue stanze (regolarmente in stile campagnolo e tassativamente prive di TV) siano costantemente prenotate da turisti intelligenti che poi si trastullano con passeggiate nei boschi, visite al borgo antico di Barga e lievi nuotate nella piscina che dà sulla valle.

 

 

A me accade sempre la stessa cosa quando sono da Francesca: mi viene una gran voglia di dormire! L'atmosfera mi fa sentire cullato ed il conseguente relax risulta positivamente soporifero! Francesca mi conosce bene e mi lascia fare. Dunque mi sono assecondato ed il riposo mi ha fatto bene dopo parecchi chilometri macinati. Così dopo tre splendidi giorni (o quattro???) a Barga ho potuto ricaricare le mie batterie e rimettermi in sella alla "Rossa" in direzione Bologna, sapendo che ci tornerò presto.

Arrivederci a presto, Francesca e vittoria... Grazie!

 

English Translation

 

Here is the "Red", loaded with luggage during her (and mine too) first long journey. Soon the "Black" will take place and a new season  of diving into the unknown, which attracts me more than anything else since I set foot on a plane at 15, but probably even earlier.
Meanwhile, I took this photo in Bagni di Lucca while I was traveling to Barga where my friend (who is now also a renowned chef!) Francesca Buonagurelli and her daughter Vittoria were waiting for me for the umpteenth time at their beautiful farm "Al Benefizio". 

 

I have been coming to Francesca's since 2008. At the time I was live sound engineering for the Antonio Forcione quartet that was on tour in Italy. We all came from London and Francesca (who had organized the concerts in Tuscany) hosted us at the mansion. I've been back to Barga I think four times and Francesca and Vittoria honored me with their presence at my solo concert at Olympic Studios in London in 2016. I hadn't been al "Benefizio" for the last three years. Francesca had "warned me" not to postpone my journey any further and so I took my trip by motorcycle as a chance to visit her. 

 

I was a little fearful as I would have had to face some difficult road bends in the mountains and maybe some gravel roads too and I didn't know if I could make it with such a loaded bike. Yet again my fear was completely unfounded: if you really can't do it, just unload the bike, pass the bends and then go back to pick up your luggage! But this was not the case and the route was rather easy. 

 

I arrived at the "Benefizio" where the welcome was, needless to say, amazingly warm. 

 

Francesca and Vittoria live in a farmhouse in the countryside of Barga, surrounded by nature. To those who think that a lifestyle of this kind can be isolated, I reply that: 1) After all, what's wrong with that? 2) Nothing is more false. There are always beautiful people at Francesca's, at least those who love simplicity, beauty and true culture. Everybody else can stay away. It felt great to be there and I also ate like a god! Francesca cooks using the ingredients of her vegetable garden and one evening she prepared a delicious risotto with porcini mushrooms that she had specially picked. 

 

Not to mention the honey produced by her bees: the chestnut one was simply divine!

Aside from the food, what one can mostly enjoy at the "Benefizio" is the quiet and hospitality: it is no coincidence that the rooms (clearly in a country style and absolutely TV-free) are constantly booked by clever tourists who will also enjoy long walks in the woods, visits to the ancient village of Barga and luscious swims in the pool overlooking the valley. 

 

The same thing always happens to me when I'm at Francesca's: I feel a great desire to sleep! The atmosphere makes me feel cradled and the resulting relaxation is positively soporific! Francesca knows me well and lets me do it. So I went along with it and the resting time did me good after plenty of crunched miles. After three wonderful days (or maybe four ???) in Barga I was able to recharge my batteries and get back on the "Red" towards Bologna, knowing I'll be back soon on the "Black" one.

See you soon, Francesca and Vittoria... Thank you so much! 

 

 

#motorcycleart #motorcyclediaries #triumphmotorcycle #motorcycleride #motorcyclelove #adventuremotorcycle #motorcyclelife #motorcycleadventure #motorcycletrip #motorcyclegear #motorcycle #harleydavidsonmotorcycle #motorcycle_mafia #motorcycleofinstagram #motorcycles #motorcyclehelmet #motorcyclemafia #motorcycletravel #motorcycleracing #motorcyclegirl #motorcycleclub #motorcycle_moment #motorcycleporn #motorcycletouring #motorcyclejacket #motorcyclelifestyle #motorcycledreams #classicmotorcycle #motorcyclephotography #instamotorcycles

 

#albenefizio

 

#antonioforcione

Please reload

Featured Posts

TEDx 2017

September 18, 2017

1/4
Please reload

Recent Posts