VIAGGIO IN PROVENZA (A TRIP TO PROVENCE) Part 4

October 25, 2019

 

Viaggiare è davvero un'esperienza appagante. Farlo in moto lo è ancora di più. Certo, parlo con l'entusiasmo di chi ha cominciato ad andare in moto a cinquant'anni ma sono certo che gli amici motociclisti viaggiatori là fuori siano d'accordo con me, compresi quelli che frequentano il mezzo a due ruote da decenni. La foto qui sopra l'ho scattata in un luogo imprecisato della Provenza francese mentre guidavo la mia piccola "Rossa" letteralmente senza alcuna meta, con l'unico fine di sentirmi bene e godere del paesaggio circostante. Credo fosse il 9 di Ottobre ed avevo appena incominciato ad inoltrarmi nelle campagne di quella regione e subito (come ho già scritto in uno dei blog precedenti) la mia voglia di natura e "realtà" era stata soddisfatta dallo scenario di cui sopra. Ovviamente non era che l'inizio.

L'11 Ottobre, inoltrandomi verso una zona più montagnosa, sono arrivato nei pressi di un piccolo paesino denominato Fontaine-de-Vaucluse. Ho girato l'angolo di una piccola strada urbana e all'improvviso ho trovato davanti a me il seguente scenario da favola.

 

Confesso senza alcuna vergogna di essere rimasto davvero incantato davanti a ciò che vedevo. Di posti ne ho visti in vita mia, ma questo è davvero incredibile. Il pieno centro del villaggio costruito attorno ad un piccolo fiume dall'acqua il cui colore ha tutte le sfumature dello smeraldo. La ruota di un vecchio mulino in gran mostra al lato del ponte che attraversa l'acqua e tutt'intorno la natura rigogliosissima. Questo posto è totalmente immerso nel colore verde,

 

ed è stata una gioia sedermi per una birra sul fiume mentre mi godevo lo spettacolo. I colori mi hanno davvero colpito per l'intensità e la luce era perfetta per scattare foto. Ho passato un'ora cosi, senza fare nulla, in solitudine, semplicemente cazzeggiando (splendida attività) e poi mi sono inoltrato seguendo il fiume verso la parte alta del villaggio da cui in lontananza si vedeva la roccaforte che troneggiava.

Prima ho scritto che di posti ne ho visti tanti nella mia vita. Beh, dopo aver visto questo ho capito che in effetti ho visto una parte infinitamente piccola di questo pianeta ed ovviamente mi ripropongo di colmare le mie lacune per quanto potrò. Se questi posti sono il premio per un vagabondo solitario in moto come me, allora vale davvero la pena di mettersi in viaggio e non tornare più indietro.

 

English translation

 

Traveling is truly a rewarding experience. Doing it on a motorbike is even more so. Of course, I speak with the enthusiasm of one who's started riding in his fifties, but I am sure that motorcycle travelers out there will agree with me, including those who have been on two-wheeled vehicles for decades. I took the picture above in an unspecified place in French Provence while driving my little "Red" literally without any destination, with the sole purpose of feeling good and enjoying the surrounding landscape. I think it was October 9th and I had just started to go into the countryside of that region and immediately (as I wrote in one of the previous blogs) my desire for nature and "reality" was satisfied by the scenario above. Obviously it was only the beginning.

On the 11th of October, while driving towards a more mountainous area, I approached a village called Fontaine-de-Vaucluse. I turned the corner of a small urban street... and suddenly I found the following stunning scenery in front of me. 

 

I confess, without shame, that I was really enchanted by what I saw. I've seen places in my life, but this is really incredible. The full center of the village built around a small river whose water is coloured of every shade of emerald. The wheel of an old mill in great show on the side of the bridge that crosses the water with luxurious nature all around. This place is totally immersed in green colour, and it was a joy to sit down for a beer on the river while i enjoyed the show. The colours really impressed me with their intensity and the light was perfect for taking pictures. I spent an hour like this, doing nothing, in solitude, simply fooling around (what a wonderful activity!) and then I went on following the river towards the upper part of the village from which in the distance I could see the stronghold towering up there. 

 

I just wrote thata lot of places in my life. Well, after seeing this I realized that what I've seen so far is in fact an infinitely small part of this planet and of course it is my intention to fill the gap as much as I can from now on. if these places are the reward for a lonely motorcycle tramp like me, then it is really worth going for the trip and not coming back. 

 

 

@teamtraiettorie

@tchadblake

@australiatwin

@fontainedevaucluse

#urbex

#travelbymotorbike

#travelbymotorcycle

#Provence

#fontainedevaucluse

Please reload

Featured Posts

TEDx 2017

September 18, 2017

1/4
Please reload

Recent Posts